NEWSLETTER

Casa do ut do

Casa do ut do
26/04/2016 Alessandro

Casa do ut do

Casa Do ut Do Mendini

Presentazione

do ut do (nome ideato da Alessandro Bergonzoni), alla sua terza edizione, è un contenitore biennale di iniziative promosso dall’Associazione Amici della Fondazione Hospice Seràgnoli che ha lo scopo di raccogliere fondi in favore della Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus.
La prima edizione del 2012, madrina Yoko Ono, è stata dedicata all’Arte Contemporanea. Il tema dell’edizione 2014 è stato il Design ed ha visto come artisti sostenitori i MASBEDO e come angelo custode Alessandro Mendini.
Per l’edizione 2016 di do ut do Alessandro Mendini ha disegnato la casa do ut do le cui stanze sono state progettate da importanti architetti e designer e da loro dedicate ai valori dell’abitare.
Padrino di questa terza edizione è il Nobel per la Letteratura Dario Fo.

Realizzazione per la realtà virtuale

Per do ut do 2016 virtualizzeremo la casa disegnata da Alessandro Mendini, riproducendo in 3D le 13 stanze donate da: Alberto Biagetti, Mario Cucinella, Riccardo Dalisi, Michele De Lucchi, Stefano Giovannoni, Alessandro Guerriero, Massimo Iosa Ghini, Daniel Libeskind, Angelo Naj Oleari, Terri Pecora, Renzo Piano, Claudio Silvestrin, Nanda Vigo.
La casa do ut do potrà essere visitata in realtà virtuale – attraverso il visore Samsung Gear VR abbinata al telefono Samsung Galaxy S6 e S7 che consentirà di vivere un’esperienza totalmente immersiva – o navigata dallo schermo del PC con mouse e tastiera.
A partire dal modello in 3D verrà inoltre realizzato un video della casa e delle tredici stanze che sarà proiettato alla Reggia di Caserta e nei musei nei quali verrà installata la casa do ut do: MADRE, MAXXI, MART, MAMBO, MAST.